• Home
  • >
  • Ecommerce
  • >
  • Scopri il Metodo di pagamento Klarna per eCommerce

Scopri il Metodo di pagamento Klarna per eCommerce

Scopri tutto sul metodo di pagamento Klarna per integrarlo nel tuo eCommerce. Offri questo pagamento aumentando vendite e carrello medio del tuo Store Online.
Metodo di pagamento Klarna - FenixWeb

Tabella dei Contenuti

Scegliere il metodo di pagamento più adatto al proprio eCommerce è fondamentale, perché incide significativamente sul fatturato e sui tassi di conversione. Nel vagliare quale sia il sistema più adatto al proprio business, dobbiamo tenere conto di questi aspetti: le commissioni, l’assistenza in ogni fase del processo, la facilità d’integrazione e tutti gli aspetti tecnici.
Abbiamo visto le caratteristiche di Scalapay e del pagamento rateale PayPal, ora approfondiamo il metodo di pagamento Klarna.
Fondata nel 2005, questa banca con sede legale in Svezia è disponibile in Italia dal 2020.
Citando le stime ufficiali riportate dal sito, Klarna ha più di 3500 dipendenti in 17 paesi, 90 milioni di clienti in tutto il mondo e più di 250.000 negozi e punti vendita che accettano questo metodo di pagamento.

Come funziona Klarna per i venditori?

Per attivare Klarna, è necessario registrarsi sul sito come azienda, inserendo i dati richiesti.
Una volta attivato l’account, sarà possibile richiedere le credenziali API, inserirle sul proprio eCommerce ed associare il servizio alla vostra piattaforma.
Klarna offre ai venditori uno strumento chiamato Merchant Portal, dove il venditore può seguire pagamenti, acquisizione di nuovi clienti e maggior coinvolgimento, monitorare gli ordini ed essere aggiornato sulle statistiche dettagliate del proprio negozio.

Perchè utilizzare Klarna nel tuo eCommerce?

Offrire Klarna nel tuo shop online significa ricevere pagamenti totali e sicuri, incrementare le vendite e la clientela e aumentare il valore medio degli ordini.
Klarna ti offre gratuitamente risorse di marketing per promuovere e spiegare ai tuoi clienti come pagare con questo sistema e farne conoscere i vantaggi.
Inoltre ti protegge da eventuali truffe e si assume l’intero rischio di credito sgravandolo da te.

Infatti, un punto di forza di questo metodo di pagamento è la sicurezza: il sistema utilizza una tecnologia sofisticata che scansiona oltre 180 tipologie di dati e rileva attività potenzialmente fraudolente su ogni transazione. Tutti gli indirizzi dei clienti e le loro identità vengono controllate, oltre ad una valutazione creditizia di base. Quando non si hanno abbastanza informazioni per la conferma dell’identità, la transazione viene respinta.

Inoltre una volta diventato partner di Klarna, avrai maggiore visibilità e traffico sul tuo store, grazie ai banner sul sito e sull’app, e nuovi clienti saranno direzionati sul tuo sito. Tutti i prodotti sono automaticamente aggiornati, rispettando le normative locali.

Un altro motivo per cui scegliere il pagamento a rate Klarna è per la facilità e velocità di integrazione alle maggiori piattaforme eCommerce. Integrazione che è interamente personalizzata in funzione del tuo negozio e quindi in pochi minuti potrai adattarlo alle tue esigenze.

Pagamenti Klarna

Come entrare a far parte dei negozi Klarna?

Klarna viene integrata da una nuova azienda ogni sette minuti e registra oltre due milioni di transazioni al giorno (dati ufficiali Klarna).
Se anche tu vuoi entrare a far parte dei negozi Klarna, devi compilare il modulo di richiesta che si trova sul sito.

Una volta inseriti i dati generici, affinchè l’integrazione sia approvata, dovrai assicurarti che il tuo sito sia live e che contenga le informazioni necessarie: dati dell’azienda (nome della società registrato, indirizzo della sede legale, codice fiscale aziendale e numero partita IVA), termini e condizioni (tempi di consegna previsti, modalità di spedizione, politica di invio e reso), contatti utili per il servizio clienti (telefono e indirizzo email), devono essere specificati i prezzi dei prodotti e le spese di spedizione.

Quali Brand lo utilizzano già?

Sono moltissimi i brand che mettono a disposizione il metodo di pagamento Klarna, dal settore moda (H&M, Michael Kors, Benetton, Motivi, ASOS, Ray-Ban), quello beauty (Sephora), elettrodomestici e tecnologia (Dyson, Samsung, Unieuro, Euronics), sport (Decathlon, AS Roma, Adidas), fino alle piattaforme che offrono servizi online come Prestashop.

Prendendo il caso della società sportiva giallorossa, sono ben 7000 i tifosi che hanno usufruito dei pagamenti con Klarna durante la fase di vendita degli abbonamenti, dividendo la cifra in tre rate e senza interessi. La partnership non finisce qui, perché il metodo di pagamento flessibile Klarna è disponibile anche per il ticketing giallorosso e a breve approderà anche nello store online dell’AS Roma.

Quanto costa Klarna al venditore?

Il commerciante deve pagare una commissione a Klarna per ogni operazione che viene eseguita. Questa cifra viene dedotta dai pagamenti che Klarna ti invia e che troverai nella app Liquidazioni del Merchant Portal.

Come far pagare con Klarna in negozio?

Klarna ha stretto una partnership con Verifone per portare sui POS la soluzione di pagamento rateale.
Se vuoi inserire Klarna tra i metodi di pagamento anche in negozio, dovrai far accedere il cliente alla app Klarna, qui troverà una lista di negozi nei quali può pagare con In-store. In pochi passaggi si genererà un QR code di sei cifre da scansionare alla cassa. Sia tu che il cliente riceverete una conferma del pagamento.

Pagamento con Klarna

Come integrare Klarna sul tuo Sito Web?

Klarna è già preintegrata sulle più note piattaforme eCommerce, come Magento, PrestaShop, Shopify e Woocommerce.
Basta essere registrati a Klarna, avere accesso al Merchant Portal e a questo punto procedere con l’installazione del plugin. Durante questa fase, ti verrà chiesto di scaricare Klarna Order Management, così da poter gestire gli ordini Klarna direttamente da WooCommerce.

Anche per quanto riguarda Shopify, le opzioni di pagamento con Klarna sono abilitate per impostazione predefinita quando configuri Shopify Payments. In questa sezione, cliccando su Gestisci, troverai le diverse scelte di pagamento.
Mentre per Prestahop, il modulo di pagamento Klarna è scaricabile gratuitamente su Addons. Una volta installato e attivato, le impostazioni del modulo sono visibili selezionando Configura.

Abbiamo visto come con pochi clic sia possibile integrare il metodo di pagamento Klarna sulle più famose piattaforme di eCommerce. Un aspetto da tenere in considerazione quando si valuta la scelta di pagamento rateale da adottare.

Come funziona il pagamento con Klarna per il cliente?

Pagare con Klarna

Il metodo di pagamento Klarna si differenzia in tre tipologie: quello a rate, quello in un’unica soluzione tramite bonifico e dal 2022 è stato introdotto anche il Paga dopo (si paga dopo la consegna del prodotto acquistato, ma il commerciante riceve subito l’importo).


Con Klarna, il pagamento a rate stabilisce tre rate fisse dello stesso importo. La prima rata viene addebitata immediatamente (alla conferma dell’ordine), la seconda a distanza di trenta giorni e l’ultima dopo sessanta giorni dalla prima. Pagare con Klarna non comporta commissioni o spese aggiuntive, ma è importante rispettare le scadenze di pagamento, in caso contrario saranno addebitati dei costi extra.

Per usufruire del metodo di pagamento Klarna a rate, basta usare una carta di credito o di debito valida e intestata al cliente. Le carte accettate da Klarna sono le principali dei circuiti Visa, Mastercard e American Express, oltre alle maggiori carte prepagate rilasciate dalle banche italiane, sempre del circuito Visa o Mastercard.

La registrazione dell’account avviene tramite l’app Klarna, scaricabile su Google Play o IOS.  Al momento dell’acquisto, selezionare l’opzione Paga in tre rate di Klarna e inserire i dati della carta. L’utente può pagare direttamente dall’app, selezionando l’opzione Acquista online, oppure collegandosi al sito dove intende acquistare. Tramite l’app, il cliente gestisce le spese, sceglie il metodo di pagamento, può rivolgersi al servizio clienti e segnalare un reso.

Inoltre Klarna offre al cliente il Bonus Club, un programma di fidelizzazione che gli permette di accumulare punti che gli danno accesso a premi e offerte esclusive.

Autore dell'articolo

Raffaele Tateo